martedì 3 dicembre 2013

Sono cambiate tante cose.

L'ultimo post risale a maggio,da maggio ad ora sono cambiate tantissime cose e rieccomi qui,a scrivere su questo foglio virtuale per buttare fuori tutto quello che ho dentro.
Non so perchè non ho più scritto ,probabilmente il "macigno" che ho sulla testa me lo ha impedito e probabilmente nessuno leggerà mai questo post o prababilmente nessuno si ricorderà più di me.
Scrivo questo blog da circa 3 anni ,seguo persone che oggi non scrivono più e di cui ho perso le tracce...ho scritto tanto e ho sempre raso al suolo tutto senza lasciare tracce ,come se volessi ogni volta seppelire parti di me che non mi piacevano.
Ora no , lascerò i vecchi post per dare a questo diario una memoria,per dare anche a me stessa un senso,per sentire davvero il tempo che scorre...
Probabilmente,sì nessuno mi leggerà ma come ho sempre detto "io scrivo per me stessa non per gli altri"
ed è così che farò...scriverò per me stessa ,scriverò quando ne sento il bisogno,scriverò degli errori ,delle falle ,delle turbe e dei sorrisi.
Scriverò delle lacrime e delle urla ,di questo crescere che incombe e che mi fa sentire ancora più piccola.Scriverò dei miei 18 anni e 8 mesi, degli studi in filosofia e dell'amore , delle amicizie sfortunate e di quelle lontani, dell'odio verso di me che vorrei diventasse amore.
Aria

5 commenti:

  1. Hai ragione, l'importante non è scrivere per avere un pubblico, ma per sentirsi megliomentre lo si fa.
    Comunque sono contenta di rileggerti, non vedo l'ora di sapere cosa ti è capitato questi mesi.. ti stringo forte

    RispondiElimina
  2. Anche io ho 18 anni fatti a marzo, con 2 anni di incubi o meglio un anno, uno splendore mentre dimagrivo seguito da un anno che vivo ogni giorno di abbuffate incontrollatr

    RispondiElimina
  3. Lieta di leggerti di nuovo, io ci sono ancora. O meglio, non c'ero più ma da qualche settimana sono tornata. Proprio come te. E come te ho scritto un post in cui dicevo di sentirmi un po' persa, non ritrovando più le persone con cui avevo condiviso tanto.. Beh io sono qui con te se vuoi :)
    ti abbraccio
    Callie

    RispondiElimina
  4. Ti capisco..a volte bisogna seppellire delle cose..magari poi le potrai disseppellire, o lasciarle dove le hai lasciate..io ho lasciato per un po il blog ultimamente, perchè anche io avevo bisogno di lasciare un po questa parte di me e lasciare che si integrasse con tutte le altre..è normale tranquilla:) scrivi per te stessa questo è l importante! E gli altri sono sempre liberi di entrare e uscire dal tuo mondo quando vogliono e tu di fare lo stesso:)

    RispondiElimina